luglio 2010

Dalla Francia: Juve, il Psg vuole Zebina

in

PARIGI, 31 luglio - Il Paris Saint-Germain vuole Jonathan Zebina, difensore francese della Juventus. Lo scrive il quotidiano Le Parisien.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Bologna, ecco le mosse. Punta svedese più Gavilan

in

BOLOGNA, 31 luglio - Lunedì sarà il giorno chiave per Diego Perez al Bologna. Dopodomani, infat­ti, il giocatore e i suoi agenti Daniel Delgado e Paco Casal saranno nel Principato di Mo­naco: gli agenti del giocatore andranno a parlare con la dirigenza monegasca per libe­rare il giocatore e permettere in questo mo­do il trasferimento a Bologna.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Fiorentina senza Vargas. Starà fermo 10 giorni

in

FIRENZE, 31 luglio - L'esterno sinistro della Fiorentina Juan Manuel Vargas dovrà stare fermo dieci giorni per una lesione muscolare di grado lieve al muscolo retto femorale.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Inter-City a Baltimora, Mancini non ci sarà

in

ROMA, 31 luglio - Roberto Mancini non sarà sulla panchina del Manchester City per l'amichevole con l'Inter che si giocherà nella notte italiana a Baltimora, negli Stati Uniti. È quanto si apprende dal sito internet del club inglese. L'allenatore è tornato in Italia per gravi motivi familiari.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Sirigu sicuro: Maccarone e Pinilla vi stupiranno

in

ST. VEIT, 31 luglio - Ormai si può considerare co­me uno dei pilastri del Palermo: Salvato­re Sirigu, 23enne portiere rivelazione della scorsa stagione. Con le sue parate e il suo carattere ha conquistato i tifosi ­dai quali viene osannato ad ogni partita ­e la fiducia di compagni e allenatori.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

De Sanctis, che sfida alla macchina “sparapalloni”

in

FOLGARIA (TRENTO), 31 luglio - Nell’ultimo giorno della preparazione svolta in Trentino, ar­riva anche la sperimentazione della mac­china “sparapalloni”. Nel ritiro del Napo­li a Folgaria, vengono a piazzarla due tec­nici sotto la supervisione del preparatore dei portieri, Papale.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Lotito confessa: «Prendere la Lazio è stato un errore»

in

AURONZO DI CADORE, 31 luglio - La con­fessione di Lotito: «Il più grande errore? Quello di essere entrato nel mondo del calcio» . Ha ammesso un errore, non sembra vero. Se n’è accorto sei anni dopo la sua prima volta. Lotito forse s’è pentito d’aver messo piede nel mondo del pallone, ma continua a viverlo a modo suo.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160