settembre 2010

Del Neri felice: «Brava Juve. Gara di grande spessore»

in

MANCHESTER, 30 settembre - Del Neri si gode il punto strappato a casa del City dalla sua Juve operaia. Una Juventus che ha neutralizzato lo spauracchio Tevez e la truppa di Mancini con una gara generosa di coperture e ripartenze: «Quanto ha giocato male il City? Quanto ha giocato bene la Juve!

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Palermo, vittoria sofferta. Miccoli, nuovo infortunio

in

PALERMO, 30 settembre - Brutto ma vincente. Il Palermo ritrova la strada del successo al Barbera, nella seconda sfida del Girone F di Europa League, e ritrova in parte anche Miccoli.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Juve, ci pensa Iaquinta. Pari con il City di Mancini

in

MANCHESTER, 30 settembre - La Juve esce imbattuta dalla tana del City. A Manchester finisce 1-1 con i gol di Iaquinta al 10' e il pari di Johnson al 37'.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Mancini: «City sprecone. La Juve ha giocato bene»

in

MANCHESTER, 30 settembre - «I primi venti minuti la Juve ha giocato bene, trovando il gol con un tiro da lontano. Poi noi abbiamo preso in mano la partita, creato e sprecato tante occasioni». Così Roberto Mancini analizza il pareggio tra il suo City e la Juventus.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Perisic, centrocampista rivelazione del Bruges

in

ROMA, 30 settembre - La sua crescita è ancora in una fase intermedia, per questo motivo ha costi di mercato piuttosto contenuti (meno di due milioni di euro) e sta attirando l'attenzione di club come l'Ajax e il Psv Eindhoven, sempre a caccia dell'investimento e della plusvalenza: Ivan Perisic ha potenzialità importanti e si prepara a dare un indirizzo definitivo alla sua c

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Mazzarri si arrabbia: «Napoli, dovevi vincere»

in

BUCAREST, 30 settembre - Una rimonta pazzesca consente al Napoli di restare al secondo posto nel girone K di Europa League. Gli azzurri ora saranno chiamati al doppio confronto con il Liverpool e Mazzarri non può che essere soddisfatto a metà dopo il 3-3 con la Steaua: «Peccato per l'inizio, siamo stati contratti.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

La Samp vola con Pazzini. Debrecen sconfitto 1-0

in

GENOVA, 30 settembre - Una Sampdoria cinica capitalizza al meglio un rigore di Pazzini al 18' del primo tempo e batte il Debrecen. I blucerchiati volano così in testa al Girone I di Europa League con quattro punti, in compagnia del Psv corsaro in casa del Metalist Kharkiv.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160