dicembre 2010

Del Neri: «2010, un anno entusiasmante»

in

TORINO, 31 dicembre - Un 2010 "entusiasmante" e un 2011 ricco di prospettive. In un messaggio di auguri, Gigi Del Neri traccia il bilancio dell'anno che finisce e guarda con fiducia alla seconda parte della stagione. «Oggi si chiude un anno personalmente entusiasmante - esordisce il tecnico della Juve -.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Zamparini: «Cavani? Non è stato un errore cederlo»

in

PALERMO, 31 dicembre - «Il 2010 è stato un anno straordinario, ma nel 2011 la squadra sarà ancora più competitiva. Quando una squadra va bene il merito è di tutto l'organico, dai giocatori all'allenatore, fino ai preparatori». Lo ha detto il presidente del Palermo Maurizio Zamparini a Radio Sportiva. «Cavani?

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Argentina, si ritira Ayala ex di Napoli e Milan

in

BUENOS AIRES, 31 dicembre - Il difensore argentino Roberto Ayala - ex di Napoli e Milan e il secondo tra i più convocati nella Seleccion dopo l'interista Javier Zanetti - ha annunciato che appende gli scarpini al chiodo, all'età di 37 anni.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Gelo tra Toni e il Genoa L'attaccante verso il Milan

in

DUBAI, 31 dicembre - Toni al Milan. Si può, si deve fare. Anche perchè il rap­porto fra l’attaccante e il presi­dente Preziosi si è incrinato alla luce delle frequenti critiche, ri­guardo al rendimento del cam­pione del mondo 2006, del nume­ro uno genoano nei confronti del suo tesserato.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Roma, Behrami ha preso casa nella Capitale

in

ROMA, 31 dicembre - Valon Behrami ha già pre­so casa a Roma. Ha scelto una villa dalle parti dell’Eur, nei prossimi giorni arriverà per firmare il con­tratto. L’esterno del West Ham sem­bra più vicino alla Roma e soprattut­to questa mossa conferma il suo grande desiderio di vestire la maglia giallorossa, che insegue da un anno.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Marotta: «Pazzini è da Juve. Nel 2011 dobbiamo vincere»

in

TORINO, 31 dicembre - Il 2011 della Juve, dopo un 2010 fatto di speranze e di cambiamenti, dovrà essere un anno di soddisfazioni. Perché la Juve ha l’obbligo di fare la Juve, di provare a vincere. E visto che l’anno in chiusura ha dimostrato che le fondamenta sono state gettate, adesso bisogna tirare su l’edificio. Solido e granitico.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Operazione Kakà-Inter: avanti a fari spenti

in

MILANO, 31 dicembre - L'ordine, in casa In­ter, è procedere a fari spenti. Portare in nerazzurro Kakà, in­fatti, è un'idea tanto affascinan­te, quanto difficile da realizza­re, perciò diventa obbligatorio procedere con cautela. Il club nerazzurro ha definito suo pia­no, ma ora si è resa necessaria una sponda solida e concreta.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160