febbraio 2011

Militare ucciso, minuto di silenzio su tutti i campi

in

ROMA, 28 febbraio - Un minuto di silenzio su tutti i campi per ricordare il militare ucciso in Afghanistan.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Roma, manca un rigore. Che disastro a Catania!

in

ROMA, 28 febbraio - Paletta colpisce la gamba di Totti: penalty e rosso per chiara occasione da gol Giannoccaro e l’assistente Meli sbagliano praticamente tutto al Massimino.


GIANNOCCARO (Catania-Genoa 2-1)


Rigore su Paloschi: unico fischio ok

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Catania, torna l'effetto Massimino: 6 punti in 180'

in

ROMA, 28 febbraio - Seconda vittoria interna consecutiva per il Ca­tania, dopo il 3-2 colto in rimonta due settima­ne fa contro il Lecce.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Zamparini: «Vedrò tre allenatori. C'è anche Cosmi»

in

ROMA, 28 febbraio - «Devo prendere una decisione per il mio Palermo: vedrò tre allenatori tra oggi e domani, Cosmi è uno di questi. Sto cercando un uomo forte che dia una scossa all'ambiente».

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Leonardo: «Milan-Napoli? Tifo per un bel pareggio»

in

GENOVA, 27 febbraio - «La mia soddisfazione è enorme. La vittoria di oggi vale qualche cosa di più per la difficoltà, è tanto che l'Inter non vinceva qui». Il tecnico dell'Inter Leonardo  esprime tutta la sua gioia per la vittoria conquistata sul campo della Sampdoria per 2-0.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Pari Villarreal, Valencia vince in rimonta

in

ROMA, 27 febbraio - Vittoria in rimonta (2-1) per il Valencia sul campo dell'Athletic Bilbao nel posticipo domenicale della 25ª giornata della Liga. A dare i tre punti ai valenciani, saldamente al terzo posto del campionato spagnolo, i gol di Jonas e Juan Mata. Per i padroni di casa in gol Llrorente.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Inter seconda a -2 dal Milan. Sneijder ed Eto'o: Samp ko

in

GENOVA, 27 febbraio - Una magia su punizione di Sneijder prima, una zampata di Eto'o poi. Un'Inter cinica e convincente decide con due reti nel secondo tempo la vibrante sfida di Marassi contro una buona Sampdoria e si riscatta subito dopo la delusione di Champions rilanciandosi (eccome) nella corsa scudetto.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160