novembre 2011

Tutti i numeri di Vaslui-Lazio

in

ROMA - È la prima volta che le due squadre si affrontano in gare ufficiali in Romania ed anche prima volta che il Vaslui ospita un'avversaria italiana nelle classiche coppe europee. La Lazio è invece alla sua seconda euro-trasferta ufficiale in Romania, dopo la vittoria per 3-1 in casa della Dinamo Bucarest il 28 agosto 2007 in Champions League.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Adailton avverte la Lazio: «Il freddo favorirà il Vaslui»

in

ROMA - “L’intenzione è di provare a passare il turno, abbiamo la grande occasione di giocare in casa, di battere una grande squadra come la Lazio e di qualificarci. La speranza c’è, abbiamo diverse possibilità, faremo il massimo per vincere”.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

«Rifiutata un'offerta del Milan per Drogba»

in

LONDRA - Didier Drogba è pronto a lasciare il Chelsea e ad accordarsi con un altro club già a partire dal prossimo gennaio. Il contratto del 33enne attaccante ivoriano è, infatti, in scadenza il prossimo giugno e il giocatore può firmare per un'altra squadra dal 1 gennnaio.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Menez fa arrabbiare il Psg. «Correre? Tocca agli altri»

in

PARIGI - Senza arrivare a un vero e proprio scontro, come accaduto alla Roma tra Osvaldo e Lamela, anche al Paris St Germain i nervi sembrano essere piuttosto tesi. A farli saltare, almeno ad una parte della squadra, c'è, però, un ex romanista, Jeremy Menez, e la sua scarsa propensione al sacrificio in campo.


0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Capello: «Vedo Juve, Milan e Napoli per lo scudetto»

in

MILANO - Juventus, Milan e Napoli: sono queste le favorite per lo scudetto secondo Fabio Capello, convinto che conteranno anche le energie spese da chi gioca la Champions League e risparmiate da chi ne è rimasto escluso. "Il campionato è lungo, ma queste tre lotteranno fino in fondo per il titolo.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Gavorrano, dalle miniere scalata al calcio nazionale

in

GAVORRANO –Dalla miniera al calcio nazionale. Una storia particolare quella del Gavorrano, nato nel 1930 per volontà dell’azienda Montecatini, che possedeva nella cittadina una delle principali miniere di pirite d’Europa. All’epoca milita nelle categorie regionali e i giocatori sono anche operai.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

L'Aquila, quando i rossoblù fecero tremare la Juve

in

L’AQUILA – Quattro anni fa era nel campionato di eccellenza, mentre ora è prima nel girone B di Seconda Divisione. L’Aquila è diventata un vero punto di aggregazione per tutto il capoluogo abruzzese devastato dal terremoto del 6 aprile 2009.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160