aprile 2012

Juve, Matri con Vucinic. Roma, Totti e Pjanic

in

ROMA - Roma con Totti e Pjanic dal 1' per cercare di battere l'Udinese e tentare l'assalto al terzo posto, Lazio con un inedito 3-5-2 per cercare di violare lo Juventus Stadium e bloccare la striscia della Juventus in campionato, bianconeri con il tridente Vucinic-Matri-Pepe per effettuare il controsorpasso sul Milan e tornare in vetta al campionato, Inter e Napoli che contro Siena

Fonte: 
0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Juve, Marotta su Muriel: «Ha grandi potenzialità»

in

TORINO - «Non è vero che abbiamo contatttato Nesta e Seedorf». Il dg della Juve Giuseppe Marotta ha smentito ai microfoni di SkySport le voci di un interessamente bianconero per i due campioni del Milan in scadenza di contratto. «Seedorf e Nesta? Non siamo abituati a delegare nostri giocatori per concludere trattative.

Fonte: 

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Sabatini sul mercato: «Serviva un difensore»

in
Fonte: 
0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Montpellier batte Marsiglia tra veleni e polemiche

in

MARSIGLIA - Il Montpellier vince 3-1 a Marsiglia, nel recupero della 30/a giornata della Ligue 1, e torna solitario in testa alla classifica con 66 punti. Al secondo posto il Psg di Ancelotti, che è staccato di tre lunghezze quando mancano sette turni alla fine del campionato.

Fonte: 
0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Juve prima: battuta la Lazio. Roma e Inter ok, Napoli ko

in

ROMA - Il Milan chiama, la Juve risponde. Dopo la vittoria dei rossoneri contro il Chievo, arriva anche quella dei bianconeri contro la Lazio (2-1). Una vittoria soffertissima, arrivata all’82’ grazie al suo capitano e alla sua bandiera.

Fonte: 
0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Di Carlo: «Risultato bugiardo contro un Milan provinciale»

in

VERONA - "Questo è un risultato bugiardo. Non meritavamo di perdere. Il Chievo ha fatto la partita e il Milan ha giocato come una provinciale. Ha fatto gol nell'unico tiro in porta e poi alla fine ha cercato di perdere tempo facendo cose che fanno le piccole squadre". Non ci sta Mimmo Di Carlo al ko del suo Chievo contro il Milan.

Fonte: 

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Italia crolla nel ranking Fifa. È dodicesima, Uruguay 2°

in

ROMA - Perde tre posizioni l'Italia nella classifica Fifa di aprile e scivola fuori dalla top ten, collocandosi al 12° posto, mentre il mese scorso era nona. La Spagna resta al comando mentre guadagnano una posizione la Germania che passa dal terzo al secondo posto. Terzo posto e miglior risultato nella sua storia per l'Uruguay (a marzo era quarto).


Fonte: 

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160