Ranieri: «La mia Roma sta ritrovando lo spirito giusto»

in

PARIGI, 31 luglio - Un pareggio che a Claudio Ranieri va bene. L'allenatore della Roma si definisce "soddisfatto" per l'1-1 contro il Bordeaux nel match del torneo celebrativo dei 40 anni del Paris Saint Germain a Parigi. «Sono soddisfatto - spiega Ranieri . La mia squadra ha mostrato di avere buone gambe, e sta recuperando lo spirito dell'anno scorso. Abbiamo dato prova di determinazione e di voglia di far bene. Questa di oggi è stata una buona partita dal punto di vista tattico. La mia squadra ha mostrato di avere buone gambe, e sta recuperando lo spirito dell'anno scorso. Abbiamo dato prova di determinazione e di voglia di far bene. Questa di oggi è stata una buona partita dal punto di vista tattico».


OKAKA - Ranieri si mostra però severo nei confronti di Stefano Okaka che durante la partita ha spesso protestato con l'arbitro: «Stefano ha sbagliato, e gli ho detto che non va bene - sottolinea Ranieri -. Se si comporta così a vent'anni, quando ne avrà 25 che fa, li ammazza?... Lo deve capire con le buone o con le cattive».


SENZA I BIG - Una formazione praticamente priva di titolari quella che ha giocato col Bordeaux. «Il risultato contava poco. Io principalmente volevo vedere i giocatori che non avevano giocato molto nella scorsa stagione. Non è mai facile giocare questo tipo di tornei con due partite in due giorni. È imperativo fare un po'di turnover. Abbiamo subito un gol prima, ma siamo tornati a segnare ed è positivo».




Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160