vergogna

Illecito al Comitato Campania?

Si dice stia per scoppiare da un giorno all'altro il caso Borrelli al Comitato Campania, un parasvincolato non presente nelle liste di svincolo di dicembre.

Fonte: 

redazione

5
Voto medio: 5 (1 voto)
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

E s'annette anche il calcio femminile.

Pubblichiamo l'interessante articolo di Walter Pettinati che esprime dubbi su come si convocano assemblee in barba alle Noif. Va detto che le Noif, come ribadiamo da tempo sono state ignorate dal Tavecchio fin all'origine quand'era presidente di società, omettendo informazioni indispensabili che non gli avrebbero permesso alcuna carica sportiva nel calcio. Ma ecco l'articolo:

Fonte: 

Redazione

5
Voto medio: 5 (1 voto)
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Sentenza Guardini CR Veneto: il giudice Piazza non ci sta.

I quotidiani sportivi del Veneto non hanno taciuto, evidenziando il forte dissenso di uno dei tre giudici Angelo Piazza. Sportquotidiano titola "Il delitto perfetto: Guardini espulso dal calcio" e per chi proprio non vuol capire e non s'accontenta l'articolo entra nel dettaglio. Ancora altre vergogne si aggiungono. Pubblichiamo due parti.

Fonte: 

redazione

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Tavecchio reporter di se stesso, tramite la sua "proprietà"?

Il Carletto presidente Lnd, nonchè vicepresidente (ocio a non scordare vicario) Figc e per carità anche commissario eterno della Serie D adesso fa anche il reporter per la sua rivista. Spieghiamoci: la Lnd versa un bel pò di soldi anche attraverso i Comitati regionali di Sicilia e Campania alla rivista Professione Calcio che così recita nel piede

Fonte: 

redazione

5
Voto medio: 5 (1 voto)
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Dilaga la violenza sui campi dei Dilettanti. Bravo Carletto!

Nell'ultima settimana sulla stampa nazionale sono stati pubblicati ben 7 articoli d'approfondimento sul fenomeno violenza tra i dilettanti, un fenomeno ben lungi dall'essere circoscritto.Agli allarmi continui dati da dirigenti, genitori e società che chiedono un puntuale impegno dalle istituzioni calcistiche si è aggiunta la stampa.  Puntuale l'intervento del Carletto, (

Fonte: 

redazione

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

L'avviso di De Silvestri

E' indirizzata alle massime autorità sportive, da Petrucci ad Abete, da Beretta a Macalli, da Campana a Rivera fino ai presidenti di Divisione e CR, è lunga 4 pagine e avvisa tutti, non fidatevi di quest'uomo! La lettera è indirizzata a Tavecchio e messa per conoscenza a tutti. Si elencano fatti, azioni, promesse disattese, riferimenti alla Procura Federale. .

Fonte: 

redazione

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Lnd: indagine per peculato?

Ci giunge voce che sembrerebbe sempre più probabile una visita della Guardia di Finanza negli uffici di Piazzale Flaminio su richiesta di un magistrato. Le voci (fievoli) delle settimane scorse sembrerebbero prendere corpo.

Fonte: 

redazione

5
Voto medio: 5 (1 voto)
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Il Tavecchio fa regali, ma coi soldi nostri!

Tavecchio ha dato disposizione che venisse consegnato ad ogni componente del consiglio direttivo non il panettone, non il cesto ricco, ma un televisore di 42 pollici.

Fonte: 

redazione

4.5
Voto medio: 4.5 (2 voti)
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Un Tapinassi al servizio altrui.

Probabilmente a qualcuno di voi è sfuggito il bellissimo articolo pubblicato da www.juventinovero.com sulla figura del Gino Tapinassi, che anche noi di AgenziaCalcio abbiamo conosciuto per le sue telefonate annunciate come comunicazioni dalla Camera dei Deputati e da fax con intestazioni di organi dello stato e per questo querelato a suo tempo.

0
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Il Tavecchio parla e mostra la coda di paglia

Il Carletto del calcio (ma in paese è rimasto Carlino) rilascia un'intervista annunciando un progetto preciso che sembrerebbe avere un solo fine: fare un accordo con la serie A in barba a tutte le altre componenti. Forse non per spirito di servizio, probabilmente per il piacere di annettersi ogni cosa, riscoprirsi più alto.

Fonte: 

redazione

5
Voto medio: 5 (2 voti)
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!
Condividi contenuti

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160