Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Comunicato stampa: Kines querela Tavecchio

Comunicato stampa

Io sottoscritto Marco Maffeis, quale legale rappresentante della società Kines Srl, preso atto del contenuto della comunicazione inviata dal sig. Tavecchio in data 22.09.2011 e pubblicata su numerosi link, intendo chiarire, fin da ora, come quanto affermato dallo stesso Tavecchio non corrisponda, minimamente, al vero tanto che per tali fatti, gravemente denigratori della mia dignità e della mia reputazione, è già stato dato mandato ai miei legali affinchè predispongano e depositino specifica denuncia-querela.

In particolar modo si vuole precisare come la società Kines non sia assolutamente in grado di influenzare la testata giornalistica di “ Il Venerdì di Repubblica” né di conoscere in anteprima quanto verrà sulla stessa pubblicato non avendo il sottoscritto mai informato il sig. Tavecchio della futura pubblicazione di articoli su tale testata.

Si rilevi poi come quanto fino ad oggi pubblicato sul dominio “agenziacalcio.it” sia stato, sempre, ampiamente documentato, oltre che mai sconfessato (neppure nella sopra citata comunicazione datata 22.09.2011) dallo stesso Tavecchio, in particolar modo per ciò che concerne i precedenti di natura penale che riguardano quest’ultimo soggetto.

In ordine, invece, alla falsa affermazione per cui la società Kines Srl risulterebbe dolersi del mancato affidamento a suo favore di una importante commessa, nel settore informatico, da parte della LND è opportuno evidenziare come la mia società si dolga certamente di un fatto, che non è però il mancato affidamento di una commessa, bensì il mancato pagamento di un lavoro regolarmente eseguito a favore della LND già quantificato dal CTU nominato dal Giudice del Tribunale di Roma in alcune centinaia di migliaia di euro, euro mai ovviamente versati dalla LND.

In fede. Marco Maffeis

Fonte: 

Redazione

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160