Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Zamparini: Grande Mangia. Sannino? Potevo prenderlo

in

PALERMO - Non ha rimpianti, Maurizio Zamparini. Del resto sarebbe una contraddizione per una 'mangiallenatori' come lui. Domenica vedrà all'opera il Siena di Giuseppe Sannino, l'allenatore che poteva sedere sulla panchina del Palermo, opposto a Devis Mangia, attuale tecnico dei rosanero. Entrambi glieli ha consigliati il 'suo' direttore sportivo, Sean Sogliano, che li ha ammirati a Varese: Sannino come tecnico della prima squadra, Mangia nella formazione Primavera. In estate, Sogliano consigliò a Zamparini di ingaggiare Sannino, ma il patron 'ripiego' su Pioli, prima di ascoltare finalmente il consiglio del ds e rivolgersi successivamente - ma ancora a bocce ferme - a Mangia, per guidare la prima squadra. "In effetti, a Sannino, ci avevamo pensato - ha detto Zamparini, in conferenza stampa a Palermo - poi però lo abbiamo considerato ancora troppo 'grezzo' per una piazza importante come quella di Palermo. Su Sannino ha influito anche la sconfitta per 5-0 del Varese contro il Siena. Prima di prendere una decisione di solito mi consulto con 10 persone: 3-4 di loro mi hanno ricordato che è un allenatore con poca esperienza, grezzo, e che Palermo comunque è una piazza importante".


SFIDA DIFFICILE - In ogni caso, quella di domenica sarà, secondo il n. 1 del club rosanero, la "sfida più difficile del campionato", tra due squadre in buona salute. A convincere il patron sono soprattutto i segnali positivi dati dalla squadra da quando Mangia è allenatore. "Il bilancio è sotto gli occhi di tutti: Mangia sta svolgendo un ottimo lavoro - ha ribadito -. A me interessano, non solo i risultati, ma come la squadra va in campo, come si comportano i giocatori: da questo punto di vista, sono molto soddisfatto. La sua inesperienza è anche il suo maggior pregio, perché gli consente di operare scelte senza pregiudizi, seguendo solo i propri convincimenti. Spero davvero sia il nuovo Wenger e che faccia crescere bene i nostri giovanissimi calciatori".


PIOLI - Non manca una stoccata a Pioli, che si era intestardito, senza risultati, sul 5-3-2. Per portare a segno il colpo, Zamparini ritorna sull'esonero di Gasperini, licenziato dal presidente Massimo Moratti. "Quella è la dimostrazione - ha detto Zamparini - che gli uomini contano più degli schemi. Lui voleva imporre il proprio gioco e abbiamo visto com'è finita".


ILICIC - Parlando di uomini, però, all'appello del Palermo è ultimamente mancato Ilicic, che si è dovuto accomodare in panchina contro Cagliari e Lazio, salvo poi entrare in campo nel finale dell'Olimpico. "È importante che sia al massimo: è uno dei pochi giocatori che abbiamo, assieme a Miccoli e Zahavi, in grado d'inventarsi qualcosa", ha sottolineato Zamparini.


DIFESA - Il presidente si è soffermato anche sul rendimento della difesa che, nell'ultima sfida contro la Lazio, è riuscita a non subire gol. "Stiamo migliorando anche sotto questo aspetto, che ritengo fondamentale - ha spiegato - anche se contro la Lazio siamo stati fortunati. In un paio di occasioni potevano segnare. Però, il centrocampo adesso aiuta di più anche la fase difensiva e le cose sembrano andare meglio". Nonostante le 'parole dolcì per la 'sua' retroguardia, il presidente prevede però una goleada con il Siena. "Loro corrono tutti e sono in grado di segnarci anche tre gol, noi ne dovremo fare quattro - ha concluso -. Siamo superiori dal punto di vista tecnico in tutti i reparti, ma le partite si vincono anche con il cuore".


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160